Pino Daniele: 8 curiosità sul Re di Napoli

Pubblicato il 08/10/20

Pino Daniele: 8 curiosità sul Re di Napoli

I Re di Napoli sono arrivati al Centro La Birreria, e non vedono l’ora di accoglierti e vegliare sul tuo shopping! Per l’occasione, abbiamo pensato che ti avrebbe fatto piacere conoscere qualcosa in più sulla loro vita e sulle loro opere, simbolo della città meravigliosa che ci rappresenta e che non possiamo fare a meno di amare. 

Partiamo con 8 curiosità su Pino Daniele, il re del blues e della contaminazione, ma soprattutto della gente di Napoli e delle sue storie. Quelle che ha raccontato in canzoni immortali che ancora oggi, anche se lui non c’è più, continuano a risuonare nell'aria e ad accompagnare con le loro note e la loro poesia la vita di tutti i napoletani. E non solo. Continua a leggere il nostro articolo per conoscere meglio la vita di questo straordinario cantautore e scoprire 8 curiosità che forse ti erano sfuggite! 

• Nato a Napoli il 19 marzo del 1955, il suo vero nome era Giuseppe Daniele

• Esordisce nel 1977 con l’album “Terra mia”, ma si afferma definitivamente come cantautore, musicista e compositore nel 1980 con il disco “Nero a metà”. L’opera ha venduto oltre 300.000 copie, ed è stata inserita dalla rivista Rolling Stone Italia alla posizione numero 17 dei 100 dischi italiani più belli di sempre. 

• Sempre nel 1980, più precisamente il 27 giugno, viene invitato ad aprire il concerto di Bob Marley allo stadio San Siro di Milano. Era la prima volta in assoluto che il profeta del reggae si esibiva in Italia. 

• Prima di affermarsi come cantautore napoletano, è stato bassista della band Napoli Centrale. 

• Per motivi che ancora nessuno conosce, nel 1982 ha declinato l’offerta di aprire per i Rolling Stones per un loro concerto italiano. 

• “Quando”, canzone contenuta nell'album “Sotto ‘o sole” del 1991, era così amata da Massimo Troisi che l’attore la scelse come colonna sonora del film “Pensavo fosse amore… invece era un calesse”, diretto e interpretato da lui nello stesso anno. 

• Durante la sua carriera ha collaborato con molti artisti italiani e internazionali di prestigio, tra cui Franco Battiato, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Vasco Rossi ed Eric Clapton. 

• È scomparso la sera del 4 gennaio 2015 in seguito ad un arresto cardiaco. Due giorni più tardi, una folla di 100.000 persone si è raccolta in Piazza del Plebiscito a Napoli per commemorarlo cantando le sue canzoni. 

Ti aspettiamo per il tuo shopping da Re al Centro la Birreria, nel quartiere Miano, in Piazza Madonna dell’Arco 12!

  • Condividi su:
La birreria

newsletter

Per ricevere in anteprima tutte le novità sulle offerte, i coupon e gli eventi

seguici

Seguici sui social e partecipa a tutte le iniziative del centro. Potrai contattarci anche per informazioni e curiosità anche via mail

opportunità

Approfitta di tutte le opportunità:

Affitta uno spazio / Apri un negozio

LA BIRRERIA
Piazza Madonna dell'Arco 12, Napoli 80145
Direzione: 081 18218632

Belvedere Resort Srl. Via Galassi, 2 (Cagliari) -
P.IVA/C.Fisc.: IT02924600923

©2019 Svicom Srl - All rights reserved | Privacy Policy